Notice
  • Informativa sui cookies

    Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a consultare l'Informativa sui cookies

    Informativa sui cookies

Premio di fotografia archeologica Palazzolo 2009

 

PRIMA EDIZIONE - Questo premio fotografico nasce dalla volontà di valorizzare il sito altomedievale di Palazzolo, un importante baluardo alternativamente bizantino e longobardo posto sul margine del cosiddetto corridoio bizantino. Dopo alterne vicende, nel corso delle sanguinose faide che caratterizzarono il Grande Scisma d'Occidente arriva, nel 1387, la definitiva distruzione. Non fu mai più ricostruito, e questo ne fa oggi una "bolla temporanea" di straordinario interesse archeologico.

Attraverso i proventi del Premio, l'Associazione Poggio del Lago intende perciò, in accordo con la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale e dell'Università degli Studi della Tuscia, promuovere delle campagne di scavo che ne svelino appieno i segreti.

Il Premio Fotografico, aperto a tutti i fotografi professionisti e non residenti in Italia ha come tema l'archeologia: vale a dire tutti quei siti e/o vestigia convenzionalmente così definiti.

Gli scatti finalisti saranno esposti nei locali dell'Università Agraria di Vasanello nel corso di MestierAria il 24-25 Ottobre.

Presidente di giuria il funzionario responsabile di zona della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale dott.ssa Patrizia Aureli.

 

APPROFONDIMENTI

- Articolo "Corriere di Viterbo" del 31-05-2009

- Articolo "Corriere di Viterbo" del 12-07-2009

- Speciale "Corriere di Viterbo" del 24-10-2009

- Estratto "Cronos" ottobre 2009

 

1° classificato
Gianmarco Graziani (Chieti, Abruzzo)
MAESTOSO
Rocca Calascio, L'Aquila, Abruzzo
 

4° classificato
Vittorio Faggiani (Viterbo, Lazio)
TOMBE RUPESTRI
Castel d'Asso, Viterbo, Lazio
 

2° classificato
Alessandra Spina (Viterbo, Lazio)
ESTERNO - NEBBIA
Ferento, Viterbo, Lazio
 

5° classificato
Francesco Pio Ferreri (Aversa, Caserta, Campania)
SELVA DI COLONNE
Paestum, Salerno, Campania
 

3° classificato
Calogero Mauceri (Pisa, Toscana)
PASSATO E FUTURO
Barunini, Medio Campidano, Sardegna
 

6° classificato
Chiara Costantino (Corigliano di Otranto, Lecce, Puglia)
GIOVANI ARCHEOLOGHE VITTIME DI SE STESSE
Muro Leccese, Lecce, Puglia